Gli alunni di classe 4^A e 4^B della scuola primaria di Padernello, in occasione della ricorrenza dei 30 anni dall’approvazione della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, hanno svolto un lavoro interdisciplinare finalizzato a favorire la consapevolezza dell’esistenza di Diritti che tutelano la vita e la dignità delle persone compresa quella dei minori. Filo conduttore di tutte le attività è stato l’approfondimento degli articoli della Convenzione dei Diritti dell’infanzia, sanciti e firmati dall’ONU il 20 novembre 1989, la conoscenza di situazioni nelle quali, ancora oggi, i bambini vengono privati dei diritti fondamentali e la conoscenza di associazioni internazionali che si adoperano per difendere la vita dei più piccoli e garantire loro un futuro migliore. Le attività svolte con gli insegnanti di religione, italiano, storia, inglese, tecnologia e immagine, hanno previsto letture, discussioni, produzione di testi, realizzazione di cartelloni, attività laboratoriali/tecnologiche e
conversazioni in lingua inglese. Il percorso formativo ha creato occasioni di dialogo e di riflessione su tematiche importanti quali il Diritto alla Vita, alla non discriminazione, alla protezione e al rispetto per l’opinione del minore.