Carissimi concittadini ,

dopo aver visionato e analizzato il territorio, noi alunni abbiamo notato che  sta nettamente peggiorando.

Una delle maggiori cause di ciò siamo noi che, con il nostro consumo di plastica, inquiniamo l’ambiente.

Per questo ci sentiamo in dovere di avvisare voi cittadini della tragica situazione in  cui oggi ci troviamo.

Iniziamo col dire che l’eccessivo uso di plastica forma immense masse di spazzatura vaganti negli oceani, chiamate  “isole di plastica” che trasportano PCB (rifiuti tossici) che potrebbero entrare nella catena alimentare.

Forse non ve ne rendete conto, ma tutto questo è pericoloso anche per noi!

Noi studenti sappiamo che la plastica è ovunque, ma uno dei doveri di ogni cittadino è non inquinare il territorio.

Sappiate che ci sono infiniti impieghi della plastica come ad esempio realizzare imballaggi, bottiglie, occhiali, panchine, componenti per mezzi di trasporto e molte altre cose utili per l’uomo.

Se ognuno di noi facesse un uso più oculato della plastica e cercasse di utilizzare materiali alternativi, non tralasciando comunque il riciclo ove possibile, potremmo ridurne la quantità e di conseguenza inquinare meno.

E ricordatevi…. CON TROPPA POLITICA LA PLASTICA SI MOLTIPLICA!

                                                                                    (Genovese Anastasia, Gnocato Loris, Pasqualotto Ilaria, Piva Achille)

Questa una delle lettere aperte alla cittadinanza che gli alunni di 1^C hanno scritto a conclusione di un lavoro di Geografia sul tema dei rifiuti e del riciclo, ma anche gli altri appelli rivolti dai ragazzi alla comunità non lasciano ombra di dubbio: bisogna collaborare tutti per un mondo migliore!

Ecco allora gli slogan che i ragazzi hanno ideato per riassumere il loro pensiero:

RIDUCI IL CONSUMO, AIUTA L’AMBIENTE, SALVA IL FUTURO!!!

Facciamo diventare il nostro paese una città pulita ed ecologica.

Salvare la natura è un’avventura: viviamola insieme!

Meno plastica per un mare più azzurro!

RICICLA  INTELLIGENTE PER SALVARE L’AMBIENTE!!!

Stella stellina…ricicla la plastica ogni mattina!

CON TROPPA POLITICA LA PLASTICA SI MOLTIPLICA!